Home » Dietro le quinte dell’eccellenza: storie di successo e sfide tra i top manager

Dietro le quinte dell’eccellenza: storie di successo e sfide tra i top manager

di Katia Cedioli
cover-top manager
È stata pubblicata la classifica Top Manager Reputation, che ha messo in luce il successo di leader aziendali e le loro iniziative

A novembre 2023  la Classifica Top Manager Reputation ha svelato non solo le cifre, ma anche le storie avvincenti di trionfi e sfide nel mondo aziendale. Carlo Messina, CEO di Intesa Sanpaolo, è emerso per gli eccellenti risultati finanziari, ma si è distinto per l’iniziativa inclusiva “Nessuno escluso”, che ha avuto anche il riconoscimento di Papa Francesco. Andrea Orcel di Unicredit ha guadagnato terreno grazie non solo al il balzo di quattro posizioni, ma anche per il lancio della sua banca digitale “Buddy R-Evolution” e gli accordi internazionali che ne derivano, segnalando una spinta nell’innovazione digitale.

La diversità nella classifica, con nomi come Brunello Cucinelli, Pier Silvio Berlusconi e  Matteo Del Fante di Poste Italiane che avanzano mostra la fluidità del panorama manageriale e offre una prospettiva su come la determinazione superi le sfide. La classifica celebra non solo il successo ma anche la tenacia e le strategie innovative adottate dai leader aziendali: un viaggio attraverso le vite di chi ha affrontato sfide per raggiungere le nuove frontiere del successo aziendale.

Photo: da Pexels / di Fauxels

Chi legge il nostro magazine può applicare i principi di Finanza umana al proprio contesto personale in diversi contesti:

  1. Responsabilità sociale: Trovate ispirazione dall’iniziativa di Carlo Messina e cercate modi per incorporare la responsabilità sociale nelle vostre finanze personali. Potete destinare parte del vostro reddito a cause sociali o sostenere progetti locali.
  2. Innovazione digitale: Sfruttate le opportunità digitali per migliorare la gestione delle vostre finanze. Esplorate applicazioni e servizi online che semplificano il monitoraggio delle spese, gli investimenti e la pianificazione finanziaria.
  3. Sostenibilità: Prendete spunto dall’esempio di Matteo Del Fante e considerate l’impatto ambientale delle vostre scelte finanziarie. Valutate investimenti in aziende sostenibili o esplorate opzioni di investimento etico.
  4. Stile di leadership: Riflettete sullo stile di leadership di Pier Silvio Berlusconi, Brunello Cucinelli e altri. Applicate principi di leadership al vostro approccio finanziario, come la gestione oculata delle risorse e la valorizzazione della qualità nelle decisioni finanziarie.
  5. Crescita personale: Guardate alla vostra crescita personale come a un investimento. Cercate opportunità di formazione o sviluppo personale che possano aumentare il vostro valore nel lungo termine.
  6. Comunità finanziaria: Create o partecipate a una comunità di persone interessate a migliorare la propria situazione finanziaria. Lo scambio di idee e il supporto reciproco possono essere fonti di ispirazione e incoraggiamento.

Ricordatevi di adattare questi principi alle vostre esigenze personali e ai vostri obiettivi finanziari. Ognuno ha una situazione unica, ma l’ispirazione dalle storie di successo dei manager può fornire un quadro utile per guidare scelte più consapevoli e sostenibili nella gestione delle proprie finanze.

 

Katia Cedioli

Photo cover: da Pexels, di Nappy

 

Ti potrebbe piacere

Lascia un commento

STYLE FINANCE
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su rifiuta o la X si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su personalizza è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy